Catering

Cosa Facciamo?

Il nostro Catering

Catering ABC, l’Alternativa del Catering Sociale è un’idea tutta nuova nata nel 2004 presso La Casa di Reclusione di Milano Bollate.

Siamo il primo catering di qualità operante dall’interno di una Casa di Reclusione. Attivi da 15 anni, serviamo annualmente oltre 4.500 pasti. Nel 2015 abbiamo fondato il ristorante InGalera® all’interno delle mura del carcere: un’esperienza gastronomica ed umana unica in Italia.

Il servizio viene effettuato dai "nostri", ammessi al lavoro all'esterno del carcere, in divisa del "vecchio" cameriere di casa: livrea bianca con bottoni oro e guanti bianchi.

Le portate che compongono i menu rappresentano la nostra filosofia per cui, pur nel rispetto della costante ricerca di un giusto rapporto qualità prezzo, privilegiamo l'utilizzo di materie prime naturali, oli EVO e non di semi, burro e non margherita, confezioniamo le basi, le salse, i sughi, le creme e i legami evitando l'uso di prodotti industriali preconfezionati. I nostri allestimenti eleganti, le nostre attrezzature (porcellane, cristalli, argenti, tovagliati di lino e fiandra, forni e fuochi portatili e tutto ciò che necessita per la migliore riuscita dei vostri eventi) di cui ci siamo dotati negli anni sono il nostro orgoglio e la dimostrazione che il lavoro sociale può e deve essere qualificato:

  • I nostri menu? Ve li raccontiamo e descriviamo nei colloqui e nei preventivi, anche in base alle vostre necessità e richieste e, nel caso, ve li facciamo assaggiare se ci venite a trovare.
  • Ma non solo catering: a fronte di un appalto ministeriale prepariamo, tutti i giorni dell'anno, i pasti per 3 sezioni del carcere, circa 350 persone, controlliamo per tutto l'Istituto la qualità e la conformità delle derrate alimentari. Produciamo per tutta la popolazione penitenziaria (detenuti, forze di polizia, operatori), a prezzo politico pizze e pasticceria fresca.

Offrire a detenuti regolarmente assunti la possibilità di riappropriarsi o apprendere la cultura del lavoro, un percorso di formazione professionale e responsabilizzazione, in rapporto con il mercato, il mondo del lavoro e la società civile. Portare in carcere la società esterna che mai sarebbe venuta a contatto con il mondo carcerario e far toccare con mano che si può fare.

Il risultato è un evento che difficilmente i nostri clienti dimenticheranno.

Richiedi subito il tuo preventivo!

Contattaci